Strategia e metodologia

     Riabilitazione

   Questo termine è usato per situazioni diverse. Prima di tutto agiamo nel caso della riabilitazione    dei disturbi mentali e fisici. Provvediamo consulenze.....

 ....mediche e cure. Vorremmo costruire un centro dove gli specialisti possano trovare l’attrezzatura adeguata per diagnosticare e curare i pazienti.

Nel secondo caso parliamo della riabilitazione delle persone e della zona colpita attraverso un disastro naturale avvenuto. In questo caso usiamo un approccio mirato definendo il tipo di catastrofe sottoponendolo agli addetti ai lavori che ci suggeriscono poi l’intervento necessario.

 Integrazione

Anche in questo caso, l’integrazione avviene da diversi punti di vista. Uno di questi è l’integrazione delle persone con disabilità mentali e fisiche sopra indicati. Dopo che sono stati diagnosticati e guariti o stabilizzati cerchiamo un luogo dove possono vivere dignitosamente Il secondo tipo è l’integrazione di bambini di strada, che non hanno famiglia, senza casa e quindi senza futuro. In entrambi i casi cerchiamo di educarli (abbiamo già costruito due scuole in due zone diverse per i bambini che altrimenti non potrebbero permettersi di andare a scuola), e di sostenerli fino alla maggiore età.

Coordinazione

Per la pianificazione di ogni progetto convochiamo una riunione composta dal nostro cooperante Rudy Bernabini, dal personale addetto e dai volontari presenti. Questi incontri sono spesso organizzati per coordinare ciascun aspetto di ogni progetto in corso e anche per discutere le future pianificazioni. Ogni importante traguardo è discusso, deciso e coordinato come gruppo in modo che tutti siano a conoscenza dell’ obiettivo. Questo ci fornisce il necessario flusso informativo e quindi l’efficienza.

Auto-Sostenibilità

L’aiuto costante di donatori  e’ fondamentale per la nostra organizzazione. Tuttavia, uno dei nostri obiettivi è quello di auto-sostenerci il più possibile e di avviare progetti mirati al raggiungimento di auto-sostentamento alle famiglie che aiutiamo. Grazie ad un progetto realizzato (allevamento di pesce), siamo in grado di guadagnare un reddito che ci permette di sostenere altri micro progetti, e pure a sostenere persone del posto che lavorano per il mantenimento dei 3 laghi. 

Collaborazione

È stato dimostrato che “insieme si e’ più forti”! Per questa ragione cerchiamo partners diposti a lavorare con e/o attraverso noi. Siamo aperti a condividere informazioni, tattiche e strategie ed, insieme, a trovare soluzioni dove tutti noi possiamo contribuire per rendere migliore questo territorio Restiamo di mentalità aperta, l'obiettivo principale è quello di “lavorare insieme agli altri”. Pertanto accogliamo con gratitudine qualsiasi aspetto di cooperazione e collaborazione ci venga proposta.

 

Iscriviti alla nostra Newsletter